Reg. 2017-625 – Regolamenti di esecuzione.

By 13 Dicembre 2019Circolari

A corollario del reg. 2017/625 ( Controlli ufficiali), sono stati emanati numerosi Regolamenti delegati e di esecuzione che avranno un notevole impatto per quanto riguarda l’esecuzione dei controlli ufficiali all’importazione.

Tra questi, per i riflessi sull’attività degli importatori, vi segnalo il Reg. 2019/628 (in allegato) che prevede nuovi modelli di certificato sanitario per i seguenti prodotti destinati al consumo umano:

–              Molluschi bivalvi, echinodermi, tunicati e gasteropodi marini vivi

–              Prodotti della pesca

–              Prodotti della pesca catturati da navi battenti bandiera di uno stato membro e trasferiti in paesi terzi con o senza magazzinaggio

–              Certificato ufficiale che deve essere firmato dal capitano e che accompagna i prodotti della pesca congelati al momento dell’ingresso nell’Unione per l’immissione in commercio direttamente

da  una nave congelatrice, da una nave Reefer o da una nave officina

–              Cosce di rana refrigerate, congelate o preparate

–              Lumache refrigerate, congelate, sgusciate, cotte, preparate o conservate

–              Grassi animali fusi e ciccioli

–              Gelatina

–              Collagene

–              Materie prime per la produzione di gelatina e collagene

–              Materie prime trattate per la produzione di gelatina e collagene

–              Miele e prodotti apicoli

–              Solfato di condroitina, acido ialuronico, altri prodotti di cartilagine idrolizzata, chitosano, glucosamina, caglio, colla di pesce e aminoacidi altamente raffinati

–              Carni di rettile

–              Insetti

–              Altri prodotti di origine animale destinati al consumo umano e non contemplati dagli articoli da 7 a 25 del reg. 2019/628

–              Germogli e semi

Disposizioni transitorie (art. 33):

Si segnala che i vecchi certificati potranno essere accettati fino al 13 marzo 2020, purché  siano stati firmati prima del 14 dicembre 2019.

Si prega di portare a conoscenza di tutti i propri associati e agli operatori interessati.

Cordiali saluti.

Dr. Gabriele De Santis

Direttore

cid:image001.png@01D20859.1C193010

UVAC PIF Liguria

Allegati

ufficiostampa

Author ufficiostampa

More posts by ufficiostampa

Leave a Reply